ostuni.com - '98
Vai ai contenuti

Menu principale:

ITINERARI ARTISTICI
Chiesa Santa Maria della Stella
In stile sobriamente classicheggiante, sorge su di una primitiva cappella quattrocentesca intitolata a Santa Maria della Porticella, per la presenza, in quel luogo, di una piccola porta di età angioina di accesso alla città. A partire dal 1585 la chiesa assunse il titolo di Santa Maria Della Stella ed agli inizi del XVII secolo, per volere del cappellano e rettore abate Antonio, Anglano, si procedette ad un ampliamento della struttura. E' stata completamente ricostruita tra il 1833 e il 1838 con il contributo del comune di Ostuni. La facciata, inquadrata da lesene e conclusa da timpano spezzato, presenta il portale sormontato dalla statua litica della Madonna della Stella. L'interno, ad aula con volta a padiglione, mostra due cappelle per lato e si conclude con abside rettangolare. L'altare maggiore, qui trasferito, per volontà del vescovo Pietro Consiglio, dalla cappella del Santissimo Sacramento della Cattedrale, è opera in legno del XVII secolo e nella nicchia troneggia la statua della Madonna della Stella; il dipinto intitolato a Santa Maria della Stella, con la stella caudata sul mantello, da cui deriva l'intitolazione alla chiesa, arricchisce l'apparato decorativo interno.
© 2017 Copyright Ostuni.com - P. Iva: 01759350745
Tutti i diritti riservati. | partners | credits
Torna ai contenuti | Torna al menu