ostuni.com - '98
Vai ai contenuti

Menu principale:

ITINERARI ARTISTICI
Chiesa del Carmine
Ricostruita con l'annesso convento dopo il 1615, anno di donazione di un terreno della famiglia Petrarolo-Caposacco, per offrire ai PP. Carmelitani una dimora più confortevole, ingloba i resti dell'antica chiesa risalente al XIV secolo e dedicata alla Madonna Della Misericordia.
Gli edifici furono successivamente ampliati e nel 1891 si realizzò la facciata della chiesa, in forme neoclassiche, su progetto dell'architetto Gaetano Jurleo e per volontà dell'omonima Confraternita.
L'apparato decorativo interno, impreziosito da tele e da statue, presenta nel terzo altare a destra un tondo della Madonna del Carmine; la volta della navata è affrescata con dipinti realizzati nel 1951, mentre in qualche tratto pavimentale possiamo scorgere i resti dell'antico rivestimento ceramico.
SITO WEB:
© 2017 Copyright Ostuni.com - P. Iva: 01759350745
Tutti i diritti riservati. | partners | credits
Torna ai contenuti | Torna al menu